sentirsi inaspettata

io e il mio compagno (compagno non inteso come comunista, anche se siamo comunque di sinistra eh, ma inteso come fidanzato; è che sono troppo vecchia per chiamarlo fidanzato e poi viviamo insieme, quindi è compagno) stiamo insieme da un anno e sette mesi e conviviamo da un anno e tre mesi. una delle cose che mi piace di lui, è che quando … Continua a leggere

schiava del mio amore

san valentino è una festa inutile e consumista, verissimo. è una delle peggiori giornate dell’anno per chi è single e per chi divide  la propria vita  con chi non vorrebbe. ma io ho il lusso di avere al mio fianco colui che ho cercato per ventotto anni, e che alla fine ho trovato, e questa giornata me la godo, come … Continua a leggere

il principe azzurro esiste (e io l’ho trovato)

da ragazzine lo sognamo tutte, forse condizionate da film, telefilm e libri che ci raccontano l’amore romantico. lui, bello, sensibile, dolce e premuroso esiste e ci ama. l’illusione adolescenziale tende a svanire velocemente. telefonate che non arrivano, parole che non vengono pronunciate, di tutta la roba vista nei film e telefilm e letta sui libri, nemmeno l’ombra. ci rendiamo conto … Continua a leggere

dolce far niente

mi piacciono queste giornate di festa. mi piace stare sveglia fino a tardi senza nemmeno guardare l’ora. mi piacciono gli spuntini di mezzanotte. mi piace alzarmi dal letto ad orari indecenti senza dovermi sentire in colpa. mi piace non avere cose da fare, o averne ma poterle ignorare. mi piace estraniarmi da tutto, dagli impegni, dal lavoro, dagli obblighi e … Continua a leggere