quando essere rincoglionita aiuta

stamattina, quella visita di cui parlavo ieri, non avevo proprio voglia di farla. ho iniziato tre ore prima a valutare l’ipotesi di disdire l’appuntamento e, se da una parte l’idea mi allettava, dall’altra il senso di colpa mi frenava. la mia coscienza mi ripeteva frasi tipo: “non si può avvisare con così poco anticipo” “e se poi scopri di avere qualcosa e che questa visita ti avrebbe potuto salvare la vita?” “dai ma non puoi essere così pigra, ci devi andare”. ma quando desideri intensamente una cosa, tutto l’universo cospira affinché tu la ottenga, diceva coelho (che mi perdonerà se lo cito per una boiata del genere). e alla fine, non ho trovato l’impegnativa e con molto dispiacere ho dovuto chiamare il centro prenotazioni e cancellare l’appuntamento. senza nemmeno mezzo senso di colpa. a volte essere rincoglionite torna utile.

quando essere rincoglionita aiutaultima modifica: 2010-05-14T10:12:13+00:00da labubette
Reposta per primo quest’articolo

6 pensieri su “quando essere rincoglionita aiuta

Lascia un commento