pronti, partenza, via

domani parto. anzi, partiamo. io e lui verso la toscana per festeggiare l’ultimo dell’anno. da soli, lontano da tutti e da tutto. anche da internet, visto che la tre non copre il paesello dove andremo. avrei preferito una baita in montagna, con la neve e il caminetto, ma un mese fa era già tutto prenotato, quindi vada per il casale … Continua a leggere

dolce far niente

mi piacciono queste giornate di festa. mi piace stare sveglia fino a tardi senza nemmeno guardare l’ora. mi piacciono gli spuntini di mezzanotte. mi piace alzarmi dal letto ad orari indecenti senza dovermi sentire in colpa. mi piace non avere cose da fare, o averne ma poterle ignorare. mi piace estraniarmi da tutto, dagli impegni, dal lavoro, dagli obblighi e … Continua a leggere

tanto per cominciare

tanto per cominciare, ho sfanculato mio padre il giorno di natale. erano anni che volevo farlo. almeno quindici. quindici anni di non-rapporto terminato con un sms. tanto per cominciare, i medici hanno dato “qualche mese di vita” alla madre di un’amica. carcinoma polmonare. e io che fumo come una ciminiera, e ho continue fitte al torace (assodato che i dolori … Continua a leggere